Il Tarot di Nicolas Conver

Il maestro Nicolas Conver, incisore alla corte del Re di Francia e fondatore della Maison Conver, è considerato uno tra i più importanti cartai di tutti i tempi. Nel 1760 creò uno tra i più celebri e rinomati mazzi di Tarocchi di Marsiglia che, dagli esperti, è giudicato il custode di una straordinaria perfezione.

I suoi simboli, infatti, tanto quanto i tratti grafici, gli enigmi dei nomi e i codici dei numeri formano un insieme così interconnesso e coerente da renderlo unico nel suo genere.

Per questa ragione, nel corso degli ultimi secoli, e ancor più negli ultimi decenni, diversi autori in tutto il mondo si sono cimentati, più o meno creativamente, nel suo restauro o nella sua ricostruzione, impiegandolo come modello per la creazione di mazzi che, costruiti sulla sua matrice, sono custodi del suo misterioso messaggio.

Ecco di seguito le immagini dei 22 Arcani Maggiori dell’edizione conservata presso la Biblioteca Nazionale di Parigi.